Juventus: guai dopo la trasferta di Palermo. Rottura del menisco per Asamoah, distrazione al collaterale per Rugani

Juventus: guai dopo la trasferta di Palermo. Rottura del menisco per Asamoah, distrazione al collaterale per Rugani

Brutte notizie per il tecnico bianconero in vista dei prossimi impegni.

Commenta per primo!

La Juventus è rientrata a Torino dopo la vittoria di ieri sera al “Barbera” e oggi è subito tornata al lavoro.

Sessione mattutina al Training Center di Vinovo, che ha seguito il “classico” programma post partita, con seduta defaticante per chi è sceso in campo ieri e lavoro sul campo, prevalentemente atletico, per il resto del gruppo.

Domani è già tempo di vigilia Champions: al mattino, ore 11.30, rifinitura sempre a Vinovo, dopodichè la squadra partirà per Zagabria, dove alle 17.45 Mister Allegri e un giocatore presenteranno ai media la seconda partita dei bianconeri nel girone europeo (la conferenza stampa dei nostri avversari, invece, è in programma alle 13).

Venendo alle condizioni di Daniele Rugani e Kwadwo Asamoah, gli esami strumentali ai quali in giocatori infortunati nel corso della gara di ieri sono stati sottoposti nella mattinata odierna presso il J|Medical, hanno evidenziato per Asamoah la rottura del menisco mediale del ginocchio destro e per Rugani una distrazione del legamento collaterale laterale del ginocchio destro.

Per il primo è previsto un approccio di tipo chirurgico per via artroscopica i cui dettagli verranno decisi nelle prossime ore. Per il secondo è previsto un trattamento conservativo. Allo stato attuale, si prevede una prognosi per entrambi di circa 45 gg, che  potrà essere  meglio definita nei prossimi giorni.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy