Juventus, Dybala e quella promessa da onorare: “Tornerò al Camp Nou e segnerò”

Juventus, Dybala e quella promessa da onorare: “Tornerò al Camp Nou e segnerò”

Da spettatore a protagonista al Camp Nou: durante un “Clasico” (era marzo 2015), l’argentino fece una promessa a se stesso.

4 commenti

E’ l’uomo del momento.

La partita di martedì sera contro il Barcellona ha definitivamente consacrato Paulo Dybala, autore di una doppietta che è servita alla Juventus per battere Leo Messi e compagni nell’andata dei quarti di finale di Champions League. Questa sera, invece, andrà in scena al Camp Nou il secondo round.

 

LA PROMESSA – “Qua ci torno. Ma in campo. E segno un gol”. Era il 22 marzo 2015, e il fenomeno di Laguna Larga era ancora un giocatore del Palermo. Dybala quel giorno si trovava proprio a Barcellona, al Camp Nou, in occasione del Clasico contro il Real Madrid. Da spettatore, chiaramente, come dimostra un selfie (l’immagine in alto, ndr) scattato dal giocatore prima del fischio d’inizio e pubblicato sul proprio profilo Instagram. L’argentino, proprio in quei minuti – secondo quanto riportato da ‘Tuttosport‘ – sussurrò quella frase ad un amico. Una vera e propria promessa da onorare. Un sogno che potrebbe diventare realtà fra poche ore: alle 20.45 il calcio d’inizio…

4 commenti

4 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Paolo Effe - 5 mesi fa

    Ma non era infortunato? Ah la farmacia bianco nera

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Paolo Effe - 5 mesi fa

    Ma non era infortunato? Ah la farmacia bianco nera

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Danilo Malizia - 5 mesi fa

    Salvatore Pio Milazzo ahahah

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Salvatore Pio Milazzo - 5 mesi fa

      ahahah speriamo XD

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy