Juventus, Bonucci: “Champions? Meritavamo di essere tra le prime otto. Siamo una grande squadra”

Juventus, Bonucci: “Champions? Meritavamo di essere tra le prime otto. Siamo una grande squadra”

Le dichiarazioni del difensore bianconero, Leonardo Bonucci.

Commenta per primo!

C’è ancora rabbia in casa Juventus per la sconfitta subita contro il Bayern Monaco negli ottavi di Champions League che ha causato l’eliminazione dal torneo del club bianconero.

Nonostante ciò la squadra di Allegri è ancora in corsa su due fronti, ovvero Coppa Italia e Campionato, e un derby alle porte che attende la capolista. Intervenuto ai microfoni di Sky Sport, il difensore Leonardo Bonucci, ha commentato l’eliminazione dalla Champions e ha poi parlato della sfida contro il Torino, in programma domenica alle ore 15.00: “C’è la consapevolezza d’aver fatto un salto in avanti. Abbiamo dimostrato d’aver la personalità di una grande squadra in casa del Bayern. La Juventus meritava d’essere tra le prime otto. Questo però è il calcio. Sappiamo però d’aver fatto qualcosa in più rispetto all’anno scorso a livello di qualità del gioco e maturità. Alla fine però la gara è decisa da un pallone perso al 90′. E’ la legge del calcio. Da questo schiaffo la Juve esce ancora più forte e convinta dei propri mezzi. Derby? Per fortuna arriva una gara così importante. Puntiamo a vincere. Persa la Champions, miriamo allo scudetto e alla finale di Coppa Italia“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy