Juventus, Barzagli: “Champions League? L’ottimismo era soprattutto all’esterno”

Juventus, Barzagli: “Champions League? L’ottimismo era soprattutto all’esterno”

Le parole del difensore bianconero sulla finale di Champions League persa.

Commenta per primo!
La finale di Champions League persa contro il Real Madrid ha anche una spiegazione logica, la troppa tensione che ha attanagliato tutti i giocatori bianconeri.
Il difensore della Juventus, Andrea Barzagli, ai microfoni di Premium Sport ha ammesso che la squadra era preoccupata e che quel grande ottimismo regnava solo all’esterno. “L’ottimismo era soprattutto all’esterno, dentro di noi c’era più sicurezza rispetto a due anni fa, anche se il risultato è stato uguale. Manca ancora quel passettino per giocarci la gara con serenità”.
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy