Juventus-Atletico Madrid, la carica di CR7: “Faremo di tutto per batterli, ho un messaggio per i tifosi…”

Juventus-Atletico Madrid, la carica di CR7: “Faremo di tutto per batterli, ho un messaggio per i tifosi…”

Cristiano Ronaldo accende la gara dell’Allianz Stadium: “La squadra è fiduciosa, crediamoci tutti insieme”

Cresce a dismisura l’attesa per Juventus-Atletico Madrid.

La serata più attesa dai tifosi bianconeri è ormai alle porte: domani, infatti, la Vecchia Signora ospita gli spagnoli del ‘Cholo’ Diego Simeone all’Allianz Stadium di Torino nel ritorno degli ottavi di Champions League, dove bisognerà a tutti i costi ribaltare il risultato dopo il pesante 2-0 subito nella gara d’andata.

Per accedere ai quarti di finale, dunque, la Juventus, che nei tre precedenti non ha mai segnato all’Atletico Madrid, deve vincere 3-0, oppure con tre reti di scarto realizzando però almeno quattro gol: una rimonta difficile, ma non affatto impossibile per gli uomini di Massimiliano Allegri, decisi a scendere in campo per offrire ai propri tifosi la prestazione dell’anno.

A poco più di 24 ore dalla partita che dovrà segnare la resurrezione del sogno europeo, il cinque volte Pallone d’Oro, Cristiano Ronaldo – ormai idolo indiscusso di tutta Torino e non solo -, ha chiamato a raccolta il popolo bianconero, invitandolo ad unirsi e compattarsi in vista di una delle gare più difficili della stagione: “Queste sono le grandi notti, quelle fantastiche: le notti di Champions League. Nessuno si aspettava di perdere all’andata – si legge nelle parole riportate da Il Giornale -, ma tutto può succedere, e noi vogliamo dare una grande risposta nella nostra casa. Ai tifosi dico: pensiamo positivo, crediamoci. È possibile, ma abbiamo bisogno del vostro aiuto, rendete lo stadio fantastico, e noi cercheremo di fare il massimo sul campo”.

La carica di CR7 è a trecentosessanta gradi: “La squadra è fiduciosa di fare una grande partita e lo sono anche io. L’Atletico Madrid – ha aggiunto il fuoriclasse portoghese -, è forte: non prende rischi e difende contrattaccando, ma noi siamo pronti, vogliamo fare qualsiasi cosa per batterli. I dettagli faranno la differenza, e io sono carico, per me è un piacere segnare gol e aiutare la mia squadra a vincere: sono felice”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy