Guardiola infuriato: “La Juve ha esagerato, decisivi errori di Morata e Cuadrado non dell’arbitro”

Guardiola infuriato: “La Juve ha esagerato, decisivi errori di Morata e Cuadrado non dell’arbitro”

Il tecnico del Bayern Monaco deluso dall’atteggiamento della dirigenza juventina.

Commenta per primo!

Le polemiche nate nel post-gara di Bayern-Juventus concernenti i possibili errori arbitrali commessi da Eriksson ai danni della Juventus -in primis gol annullato a Morata sullo 0-1 – hanno fatto infuriare il tecnico dei bavaresi Pep Guardiola. “La Juventus è troppo grande, non si può lamentare per un errore arbitrale che non è stato decisivo. Decisivi sono stati gli errori di Morata e Cuadrado. Gli arbitri possono sbagliare, ma stasera non è stato questo a fare la differenza. Abbiamo iniziato la partita impauritinel secondo tempo siamo riusciti a cambiare le cose. Morata è stato pericoloso per i contropiedi. Abbiamo vinto contro una grande squadra”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy