Dybala: “Non andrò alle Olimpiadi di Rio, la Juve non ha voluto”

Dybala: “Non andrò alle Olimpiadi di Rio, la Juve non ha voluto”

L’attaccante argentino: “Peccato non aver ricevuto la chiamata da parte del ct per la Copa America”

1 Commento

Niente Copa America e, soprattutto, niente Olimpiadi di Rio.

Sarà un’estate di sola vacanza per Paulo Dybala che, dopo aver avuto la certezza che il suo nome non figurasse nell’elenco dei convocati per l’edizione Centenario della Copa America (il ct Martino gli ha preferito Lavezzi e Gaitan, oltre a Messi, Higuain, Di Maria e Aguero), ha annunciato la decisione della Juve di non farlo presenziare in occasione delle Olimpiadi di Rio (tra il 5 ed il 21 agosto) con la Nazionale Albiceleste giovanile. “Mi spiace non essere stato convocato per la Copa America anche perché sapevo già che il club non mi avrebbe liberato per Rio – ha detto a Direc Tv l’ex Palermo -. Avrei voluto esserci negli States per la Copa ma dobbiamo rispettare le scelte dell’allenatore”.

Secondo le regole FIFA, la Juventus può rifiutarsi di concedere il suo giocatore all’Argentina considerato che in caso contrario Dybala salterebbe gran parte della preparazione estiva e le prime due giornate del prossimo campionato.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Haaa!!! Eri convinto male!!!! Cresci caro mio!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy