Dybala: “Gol alla Del Piero? Lo provo sempre in allenamento. Contro il Bayern…”

Dybala: “Gol alla Del Piero? Lo provo sempre in allenamento. Contro il Bayern…”

Le parole del numero 21 bianconero

Commenta per primo!

Il gol segnato al Sassuolo nell’ultima giornata di campionato è stato il decisivo per la vittoria della Juventus, ma anche la rete numero 14 in campionato per Paulo Dybala. Un gol che, a tanti, ha ricordato un gesto tipico di Alessandro Del Piero: “Me lo hanno detto, però penso che è il colpo che uno allena durante la settimana. Quindi sono cose che uno prova e che poi ovviamente cerca di riportare alla partita della domenica. È un colpo che mi piace- ha dichiarato la Joya a SkySport– poi giocando a destra cerco sempre di rientrare sul mio piede e cerco di calciare sul secondo palo, magari più lontano dal portiere. Però se adesso dico queste cose i portieri vanno dall’altra parte e mi chiudono il tiro“.

L’intesa con Mandzukic –Mario è un giocatore che si sacrifica moltissimo per la squadra. Quindi aiuta tantissimo la squadra quando siamo in difesa. Poi il mister ci chiede sempre di stare vicini e di aiutare la squadra con i movimenti, poi logicamente dobbiamo ripartire quando abbiamo la palla noi e dobbiamo farlo il più veloce possibile. Lui porta via uno o due uomini, in generale sono i centrali- ha proseguito l’ex rosa-. Poi io devo stare lì e cercare di prendere la palla dietro al centrocampista centrale, così posso trovare più spazio. Poi ci muoviamo come ci chiede  il mister“.

Napoli, la felicità di capitan Hamsik

Testa al Bayern Monaco-Penso che sarà una Juve come abbiamo visto gli ultimi 30 minuti dell’andata. Dobbiamo essere aggressivi e non concedere gli spazi ai loro giocatori, perché sono troppo forti. Quindi dobbiamo cercare di fare la nostra partita. Difenderci, perché logicamente loro hanno un bel gioco. Quindi è difficile, però dobbiamo cercare di approfittare delle opportunità che avremo. Loro sono una squadra che gioca con quasi 4 attaccanti- ha concluso Dybala– quindi concedono spazi e sarà li che noi ne dovremo approfittare quando prenderemo palla e dovremo cercare di andare in contropiede e fare più danni possibili“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy