Di Michele-Mediagol: “Stupito da Dybala, lui un vero big. Paulo come Tevez, Messi è altra cosa”

Di Michele-Mediagol: “Stupito da Dybala, lui un vero big. Paulo come Tevez, Messi è altra cosa”

L’intervista all’ex attaccante del Palermo.

1 Commento

Tredici gol in campionato e diversi assist. Paulo Dybala è certamente l’uomo copertina della Juventus di Massimiliano Allegri che, la scorsa estate, ha deciso di puntare sul talento di Laguna Larga per il dopo-Tevez. Già, una responsabilità non da poco per l’ex attaccante del Palermo che – ad oggi – è riuscito a far dimenticato Carlitos al popolo bianconero. “Se mi aspettavo che Dybala si imponesse così velocemente in una realtà come quella juventina? No, sono sincero. Mi ha sorpreso, sembra che gioca nella Juventus da un paio d’anni. Poi sostituire uno come Tevez non era semplicissimo e lui ci sta riuscendo molto bene – ha dichiarato l’ex attaccante del Palermo, David Di Michele, in esclusiva ai microfoni di Mediagol.it -. La Juve ha fatto un grande colpo e lui è stato bravo a capire, a mettersi a disposizione di tutti e a non mollare di una virgola. Zamparini lo ha paragonato a Messi? Io penso siano due giocatori completamente diversi. Sicuramente Paulo somiglia molto a Tevez, sono due calciatori che fanno la differenza, che girano e si fanno sempre trovare dai compagni”.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Gaetano Bonura - 1 anno fa

    In siciliano si dice: ancora unnati vistu nienti!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy