Buffon: “Lotta scudetto? Stavamo meglio a -1, mi dispiace che il Napoli sia fuori dall’Europa League. Insigne…”

Buffon: “Lotta scudetto? Stavamo meglio a -1, mi dispiace che il Napoli sia fuori dall’Europa League. Insigne…”

Le dichiarazioni dell’esperto numero uno bianconero sulla lotta scudetto con il Napoli, la Nazionale italiana e non solo…

Parla Gianluigi Buffon.

Intervenuto durante la trasmissione televisiva Mediaset Tiki Taka, il portiere della Juventus ha così commentato la lotta scudetto con il Napoli. Di seguito le sue dichiarazioni.

“Non ho visto Cagliari-Napoli, ho seguito un po’ dal cellulare e so che non hanno avuto particolari problemi. Nazionale? Dovevo andare in vacanza, ma quando la Nazionale ti chiama non si può disertare. Sarò a disposizione per questa serie di amichevoli, poi si vedrà. Non abbiamo giocato perché pensavamo che la neve fosse pericolosa per l’incolumità dei calciatori e tutti siamo stati d’accordo. Ho detto a Toloi che li ho seguiti contro il Borussia Dortmund“.

Classifica? Stavamo meglio a -1, ora sarà molto difficile perché non possiamo sbagliare nulla, dobbiamo restare attaccati al Napoli e ci vorrà un’impresa. Se mi piacerebbe che il Napoli vincesse? Beh, sono della Juve, ma mi piacciono le storie di sentimento e amore ed a Napoli c’è questo. Mi è dispiaciuto che il Napoli sia uscito dall’Europa League: in Europa tiferei per il Napoli sempre, non come Ferlaino che ha detto che in finale non ha fatto il tifo per la Juve“.

Poi conclude: “Il Napoli ha tutti calciatori forti, Mertens, Callejon, Insigne o Hamsik, la loro fase offensiva è incredibile. Insigne? E’ molto maturo, non ha fatto nessuna polemica con Ventura dopo la Svezia, ciò mostra quanto il calciatore sia cresciuto”.

Puoi approfondire con altre dichiarazioni del portiere bianconero grazie al seguente link: (Buffon: “Farò le prossime amichevoli con l’Italia per senso di attaccamento. Ritiro dal calcio? E’ come morire…”)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy