Beccalossi: “Dybala numero uno al mondo”. Balbo: “Che carattere, Paulo”

Beccalossi: “Dybala numero uno al mondo”. Balbo: “Che carattere, Paulo”

L’argentino incanta, i pareri degli ex calciatori.

Commenta per primo!

Diciotto goal in stagione, quattordici in campionato. Paulo Dybala non si ferma più. Contro il Sassuolo (qui gli highlights del match) è arrivata la rete più bella da quando è in rosanero, anche se…

Dybala: “Il mio gol più bello? Lo segnai col Palermo a Genova”

Evaristo Beccalossi: “Per me è il più forte, adesso. Nel rapporto qualità-età, Dybala è il numero uno al mondo. Penso al baby tandem con Icardi che si ritrova l’Argentina e faccio i complimenti ad Allegri che ha gestito al meglio l’inserimento di un giovane in una formazione vincente, con gerarchie consolidate”, ha detto a ‘La Gazzetta dello Sport‘.

Abel Balbo: “Paulo è già tra i primi 10 attaccanti del mondo, non solo per le sue qualità tecniche ma anche per la personalità che ha già dimostrato. Stiamo parlando di un ragazzino che si è caricato sulle spalle i campioni d’Italia e li sta trascinando verso il quinto titolo – ha detto a ‘La Gazzetta dello Sport’ -. Ha tutto per diventare un grandissimo, mi sembra anche che abbia la serenità giusta di testa per fare una carriera strepitosa. Chi gli è davanti, oggi? Messi e Ronaldo, per maturità anche Higuain, Poi Suarez e forse Lewandowski e Ibra. Ma è anche ingiusto fare un paragone, qui parliamo di un giovanissimo paragonato a giocatori già fatti e affermati. Per arrivare tra primi tre al mondo Dybala ha bisogno di fare delle esperienze importanti. Ma nel tempo lo diventerà di sicuro”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy