Pastorello: “Conte all’Inter? Deciderà lui. Roma, Spalletti vorrà garanzie”

Pastorello: “Conte all’Inter? Deciderà lui. Roma, Spalletti vorrà garanzie”

Le dichiarazioni di Federico Pastorello, noto procuratore italiano: “Spalletti per restare vorrà delle garanzie per arrivare un po’ più avanti del secondo posto”.

Commenta per primo!

“Conte all’Inter? Su questa vicenda preferisco non dire nulla, deve essere lui a decidere”.

Lo ha detto Federico Pastorello, intervistato ai microfoni di SkySport. Non è una novità: il primo obiettivo dell’Inter di Suning – pronto ad attuare un’ampia rivoluzione in estate – è quello di ingaggiare l’attuale tecnico del Chelsea. Il mister leccese, d’altra parte, non si è ancora espresso ufficialmente sul proprio futuro, ma la possibilità che alla lunga resti ad allenare in Premier League è da tenere in considerazione.

“Conte ha ancora due anni di contratto col Chelsea e penso siano molto contenti di averlo con loro. Spalletti mi è sempre piaciuto tantissimo, ho un ottimo rapporto con lui – ha dichiarato il noto procuratore -. Da anni sta facendo un lavoro incredibile alla Roma, ma per restare vorrà delle garanzie per arrivare un po’ più avanti del secondo posto che per ora rappresenta il traguardo massimo per la squadra per una differenza di organico e struttura evidente con la Juventus. Differenza che vale per tutte le squadre che ci sono in Italia. Certo, è uno degli allenatori italiani che potrebbero fare molto bene anche all’estero o in qualsiasi altra squadra”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy