Inter, Zanetti: “Suning vuole costruire una squadra importante, ci manca la Champions League”

Inter, Zanetti: “Suning vuole costruire una squadra importante, ci manca la Champions League”

Le parole del vicepresidente nerazzurro Javier Zanetti.

Commenta per primo!

La non partecipazione alla Champions League pesa tantissimo all’Inter del vicepresidente Javier Zanetti che, ai microfoni di Reuters, ha parlato dei progetti futuri e dell’ambizione del club nerazzurro di tornare nell’Europa che conta.

“In passato abbiamo vinto per 7 anni di fila, quindi partecipare alla Champions League era una cosa naturale. E’ stato così fin quando non abbiamo cambiato 2 volte proprietà in 3 anni. Adesso stiamo cercando di costruire una squadra importante. Suning vuole essere tra i primi 10 nel mondo. Stiamo lavorando per questo ma non si può fare tutto in una volta. E’ necessario del tempo e un piano strategico. Per crescere non servono solo giocatori buoni, ma anche forti valori umani. Dobbiamo scegliere bene i giocatori, andando a prendere quelli che hanno le caratteristiche che stiamo cercando. Prima di tutto vogliamo tornare in Champions League, dove noi ci sentiamo come a casa”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy