Inter, Thohir: “Lascio il club per renderlo più forte. Ho svolto un buon lavoro”

Inter, Thohir: “Lascio il club per renderlo più forte. Ho svolto un buon lavoro”

Il presidente dell’Inter, Erick Thohir, cederà la sua quota di maggioranza al colosso cinese Suning.

Commenta per primo!

Con Suning l’Inter sarà in buone mani“.

Dopo meno di tre anni Erick Thohir venderà la sua quota di maggioranza del club nerazzurro, che nel 2017 passerà definitivamente nelle mani del colosso cinese ‘Suning’. “Con Suning – ha dichiarato Thohir al ‘Cds’ – renderemo l’Inter più forte attraverso un partner strategico, una realtà molto forte in Cina. Io e Moratti abbiamo fatto un buon lavoro, rendendo la società più forte. Adesso abbiamo un management da top club europeo, una cosa che non tutti in Italia posseggono. L’obiettivo è quello di costruire un’Inter globale, ma che allo stesso tempo non perda i suoi valori, una società capace di calarsi in una realtà italiana che deve crescere per competere con gli altri campionati più importanti d’Europa”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy