Inter, Spalletti: “E’ ancora tutto aperto, ma bisogna darsi una mossa. Andiamo avanti senza stravolgimenti…”

Inter, Spalletti: “E’ ancora tutto aperto, ma bisogna darsi una mossa. Andiamo avanti senza stravolgimenti…”

Le parole dell’allenatore a ‘Inter Tv’ al termine del match con il Genoa

Il tecnico nerazzurro Luciano Spalletti, analizza a Inter Tv la terza sconfitta subita in campionato dalla sua squadra.

Queste le parole di Spalletti: “Bisogna lavorare su tutto e apportare piccoli correttivi che diano vantaggi, solo l’impegno quotidiano può farti ribaltare la situazione. Bisogna aumentare l’autostima che abbiamo un po’ perso. Loro ci chiudevano la costruzione e non abbiamo fatto benissimo, ma due-tre chance le avevamo create. Poi è capitato l’episodio negativo che ci ha penalizzato. Diciamo che quello che abbiamo fatto nel secondo tempo dovevamo farlo anche nel primo”.

L’autogol di Ranocchia ha aperto la strada al Genoa, ecco quanto questo episodio ha inciso nella testa dei giocatori dell’Inter“Influisce sempre quando si prende un gol così, specie se lo prendi a pochi secondi dalla fine del tempo. Però è una cosa che ci può stare e alla quale dobbiamo trovare una soluzione quando ci succede. E’ ancora tutto aperto, ma è chiaro che bisogna darsi una mossa”. Infine, sulle soluzioni da apportare dopo questa sconfitta: “Non è che ci sono soluzioni visto che non abbiamo fatto totalmente male qualcosa da dire di non ripeterlo – afferma il tecnico nerazzurro – Si va avanti senza stravolgimenti, siamo convinti che questa sia la maniera più corretta di stare in campo della squadra a livello tattico”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy