Inter, Palacio: “Non ci fischiano nulla. Su di me intervento killer da rosso”

Inter, Palacio: “Non ci fischiano nulla. Su di me intervento killer da rosso”

L’attaccante argentino dell’Inter, Rodrigo Palacio, contesta la direzione di gara di Giacomelli durante la sfida contro l’Hellas Verona.

di Mediagol28, @Mediagol

Non è solo il deludente pareggio per 3-3 in casa dell’ultima in classifica a rendere amara la trasferta di Verona dell’Inter, ma anche la sensazione, manifestata dallo spogliatoio della Beneamata, di non aver ricevuto il giusto trattamento dall’arbitro Giacomelli. La squadra di Mancini è riuscita alla fine a rimontare le due reti di svantaggio, ma l’aver evitato la sconfitta non è bastato a placare gli animi nel post-partita.

LE PAROLE DI PALACIO – Dopo il fischio finale sono molte le proteste di alcuni nerazzurri nei confronti della direzione arbitrale. In particolare, nel dopogara ha alzato la voce l’attaccante Rodrigo Palacio: “La terza rete del Verona nasce da un netto fallo su Icardi – ha dichiarato l’argentino -, mentre Fares non è stato espulso dopo un intervento killer nei miei confronti: gli arbitri però non ci fischiano mai nulla“.

ARBITRAGGIO DA 5,5 – Anche la Gazzetta dello Sport ha trovato insufficiente la direzione di Giacomelli, assegnandogli un 5,5 nelle consuete pagelle. Il fischietto triestino è stato molto tenero nel giudicare alcuni interventi, compreso l’episodio di cui si è lamentato Palacio. “Sul gol di Icardi si fida dell’assistente – scrive la rosea –, è una chiamata al millimetro. Scegli edi non essere troppo severo con Melo e Fares, scontentando tutti. Ci sarebbe un fallo prima del corner che porta al 3-1″.

QUI IL RACCONTO DELLA PARTITA

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Salvo da Bali - 2 anni fa

    Vedo che Mancini qualcosa sa insegnarla ai propri giocatori. Piangere!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. vecchiogiovi - 2 anni fa

    arriva la pioggia di lacrime: cosa dovevano fischiare domenica che vi hanno girato tutte le cose dubbie. Guidolin e Mazzarri due dilettanti in confronto a Mancini, potrebbero usare la sua immagine come bambolotto con le lacrime (il cicciobello del calcio).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. sergiodicamillo4_999 - 2 anni fa

    “Gli arbitri non ci fischiano mai nulla!”…ecco se vi fischiassero qualche cartellino rosso per proteste,forse la smettereste di cercar scuse e pensereste a giustificare tutti i soldi che prendete!!!!Quando si cerca di scaricare la colpa sugli albitri la propria frustazione per il “figurone”fatto con l’ultima della classe,beh,si capisce di quale livello è la squadra….Del resto se il suo allenatore lo fa è chiaro che poi i giocatori hanno un ottimo alibi.”COLPA DELL’ARBITRO FU!!!!!!” Casetta vuoi un consiglio? Tagliati quel ridicolo codino e pensa a giocare…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy