Inter-Milan, Zanetti: “Ci sarà poco tempo per preparare il derby, ma i mezzi per far bene non mancano”

Inter-Milan, Zanetti: “Ci sarà poco tempo per preparare il derby, ma i mezzi per far bene non mancano”

Le parole dell’ex difensore nerazzurro, Javier Zanetti, in vista dell’attesissimo derby della Madonnina

Milano freme in attesa Inter-Milan.

La febbre per il derby è altissima e lo stadio di San Siro è pronto a riempirsi con il pubblico delle grandi occasioni: si prospetta, dunque, un duello interessante e scoppiettante.

Sull’attesissimo match, in programma domenica 21 ottobre alle ore20:30, si è espresso l’ex difensore e capitano Inter, Javier Zanetti, intervenuto ai microfono de La Gazzetta dello Sport a margine della serata organizzata a Trento per celebrare gli eroi del Triplete nerazzurro: “Ci aspettano due sfide importantissime contro Milan e Barcellona. Peccato però che alcuni calciatori rientreranno tardi dalle Nazionali e ci sarà poco tempo per preparare il derby. Vedrei bene Lautaro con Icardi, ma sta a Spalletti, che sta facendo un ottimo lavoro, decidere. Quando sarà possibile giocheranno insieme. Sono convinto che i grandi giocatori possano sempre coesistere. Lautaro mi fa sperare in un grandissimo futuro”.

“Punti di contatto fra l’Inter del 2010 e questa? Le situazioni sono diverse, noi eravamo al culmine di un ciclo mentre questa ha come punto di partenza il ritorno in Champions League. Ci sono comunque i mezzi per far bene. Steven Zhang è un ragazzo giovane e intelligente, da tempo lavora per il club ed è un riferimento. Con lui il rapporto ottimo”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy