Inter, Mancini: “Il Torino ha fatto solo un tiro, assurdo perdere così. Champions? Ora è dura”

Inter, Mancini: “Il Torino ha fatto solo un tiro, assurdo perdere così. Champions? Ora è dura”

Le parole del tecnico nerazzurro, Roberto Mancini.

Commenta per primo!

Si complicano i piani per l’Inter a sette giornate dalla fine del campionato. La batosta subita ieri sera contro il Torino ha fatto scivolare i nerazzurri al quinto posto in classifica che adesso si ritrovano distanti 8 punti dalla zona Champions.

Intervenuto ai microfoni di ‘Mediaset Premium’ al termine della gara, l’allenatore jesino, Roberto Mancini, si è dichiarato deluso dalla prestazione:  “Nel primo tempo dobbiamo fare almeno 2 goal, loro hanno fatto un tiro e noi sette e bisognava chiuderla, così come segnare nella ripresa. E’ un limite che abbiamo, almeno in 5 partite abbiamo perso o pareggiato all’ultimo minuto e invece dovevamo stravincerle – ha detto il tecnico nerazzurro -. Potevamo fare molto meglio, è assurdo aver perso. La nostra ambizione è fare il massimo, quando si perde c’è delusione ma dobbiamo restare concentrati e fare più punti possibili. Champions? Ora è più dura, ma dobbiamo continuare a lottare”. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy