Inter, l’ex Recoba: “Qui ho lasciato ricordi bellissimi, ai nerazzurri auguro di vincere l’Europa League”

L’ex attaccante interista crede in questa Inter.

Commenta per primo!

Talento puro e giocate da extraterrestre per l’ex Inter Alvaro Recoba.

Il Chino nella giornata di ieri ha fatto visita alla sua ex squadra recandosi al centro sportivo ‘Angelo Moratti‘ e ai microfoni di Inter Channel ha ricordato la sua carriera con la maglia nerazzurra. Lo stesso calciatore uruguaiano ha parlato di vittoria finale in Europa League per la sua ex squadra. “Sono in Italia da qualche giorno e l’altro ieri ho visto la gara contro il Chievo. Penso che il cambio di allenatore abbia influito sul risultato, ci vuole del tempo per ambientarsi al meglio. Non venivo ad Appiano Gentile da quando avevo lasciato l’Inter, è sempre bello tornare e ritrovare tanti amici. Ho lasciato bellissimi ricordi e se guardo la mia carriera più della metà l’ho trascorsa con questa maglia. A volte mi viene nostalgia di tornare a vivere in Italia, ma in Uruguay ho tutta la mia famiglia. L’Inter deve puntare alla vittoria di questa competizione, per ripartire in Europa deve giocare al 100% tutte le partite. Ci vuole umiltà per tornare ad essere grandi. Mi ha fatto molto piacere che Toldo, Zanetti e Zamorano siano venuti alla mia partita di addio, è un’emozione che mi rimarrà per sempre. Sono contento che le persone si ricordano ancora di me”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy