Inter-Juventus, Spalletti contro Orsato: “Doveva ammonire Pjanic. Ho sbagliato i cambi? Pago io…”

Inter-Juventus, Spalletti contro Orsato: “Doveva ammonire Pjanic. Ho sbagliato i cambi? Pago io…”

Le parole in conferenza stampa del tecnico dell’Inter in merito alla sconfitta maturata nei minuti finali contro la Juventus

di Mediagol34

Proprio nel momento più difficile per la Juventus dopo la sconfitta contro il Napoli, l’Inter sembrava aver affossato ancor di più i bianconeri. Poi, poco prima del triplice fischio la compagine di Massimiliano Allegri è riuscita a ribaltare il risultati e a vincere la partita.

Una gara che sembrava in mano ai nerazzurri, fino al cambio Icardi-Santon che si è rivelato decisivo in modo negativo. Intervenuto in conferenza stampa al termine della sfida valida per la trentacinquesima giornata di Serie A, il tecnico dell’Inter, Luciano Spalletti, si è espresso a proposito: “Visto l’esito finale i cambi sono sicuramente sbagliati e sono io quello che ne paga le conseguenze – ha dichiarato -. Il secondo giallo a Pjanic? Non riesco a capire come Orsato non lo abbia ammonito… Io comunque rifarei tutto quanto. Lei ha la sfera di cristallo e sa tutto, io purtroppo non sono Mago Merlino e non sono altrettanto bravo (riferendosi ad un giornalista, ndr)”.

SU PERISIC… – “Volevo sostituirlo, poi mi ha detto che stava bene e che era in grado di restare in campo. In quel momento serviva difendersi e ripartire, negli ultimi minuti è sempre difficile quando si gioca con un uomo in meno”.

RIPARTIRE – “Diciamo che è un fardello bello grosso da portare sul groppone, in momenti come questi le orecchie dei giocatori non sono molto disponibili a ricevere i consigli poiché a contare sono i singoli episodi. Crederci fino alla fine come la Juventus? Non mi piace questo accostamento, per noi non è da esempio visto che si crede che il nostro modo di lavorare sia migliorePoi è chiaro che vengono da sei anni di successi ma noi avremmo meritato di più”, ha concluso.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy