Inter: in caso di Champions League un regalo per Spalletti? Il sogno si chiama Gundogan…

Inter: in caso di Champions League un regalo per Spalletti? Il sogno si chiama Gundogan…

Il Manchester City sta cercando rinforzi in mezzo al campo, e il tedesco potrebbe essere il sacrificato: l’Inter rimane alla finestra per il centrocampista, sperando nella qualificazione in Champions League per avere la giusta liquidità

di Mediagol97

Il calciomercato estivo dell’Inter sarà fortemente condizionato dall’eventuale accesso ai preliminari di Champions League (che si giocherà domenica sera nello scontro diretto contro la Lazio), che garantirebbe nuova liquidità alla società e maggiori margini di manovra.

Uno degli obiettivi della dirigenza nerazzurra è quello di regalare al tecnico Luciano Spalletti almeno un innesto di caratura internazionale a centrocampo: secondo quanto riportato stamani da Il Corriere dello Sport, il grande sogno del club lombardo risponde al nome di Ilkay Gundogan.

Il Manchester City intende investire in maniera importante in mezzo al campo in vista della prossima stagione, e la permanenza del tedesco non è più così scontata: in scadenza nel giugno 2020, ogni discorso sul rinnovo è stato per il momento accantonato e il giocatore si è messo in attesa, diventando così uno dei possibili sacrificati dai citizens.

L’Inter ed in particolare il direttore sportivo Piero Ausilio rimangono alla finestra, pronti ad intervenire nel caso in cui sorgessero i margini per una trattativa: operazione difficile, che richiederebbe un sacrificio importante da parte di Suning (almeno 40 milioni di euro), ma che garantirebbe al centrocampo nerazzurro qualità, gol, leadership ed esperienza interazionale.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy