Inter-Eintracht Francoforte, Peintinger: “Il nostro compito era segnare, vittoria meritata”

Inter-Eintracht Francoforte, Peintinger: “Il nostro compito era segnare, vittoria meritata”

Il vice tecnico del club tedesco ha parlato al termine della sfida contro i nerazzurri

L’Eintracht Francoforte passa ai quarti di finale.

In occasione del ritorno degli ottavi di Europa League il club tedesco è sceso sul campo dello stadio San Siro per affrontare l’Inter, alla ricerca di una vittoria fondamentale per conquistare la qualificazione: grazie ad una prestazione degna di nota, gli uomini di Adolf Hütter hanno trionfato con la rete di Luka Jovic, eliminando i nerazzurri.

Al termine del match il vice tecnico delle Aquile, Christian Peintinger, è intervenuto in conferenza stampa, rilasciando le seguenti dichiarazioni: “Sapevamo delle difficoltà degli avversari, ma l’Inter è comunque un top club europeo che ha i giocatori per compensare le mancanze. Abbiamo vissuto questi 90 minuti molto intensamente. Il nostro compito era segnare, per fortuna ci siamo riusciti subito. Abbiamo fatto un bel lavoro anche difensivo, perché non abbiamo subito gol. E proprio per questo la vittoria è meritata“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy