Inter: ecco i dubbi di Mancini, Kondogbia e Biabiany scalpitano. Le ultime sulla formazione nerazzurra che affronterà il Palermo

Inter: ecco i dubbi di Mancini, Kondogbia e Biabiany scalpitano. Le ultime sulla formazione nerazzurra che affronterà il Palermo

Le ultime sulla formazione dei nerazzurri

Commenta per primo!

Ultime indiscrezioni da Appiano Gentile. Per i nerazzurri, quella del Barbera, sarà una sfida atta a ottenere ulteriori conferme su una stagione iniziata positivamente. Mancini pensa a fondo alla formazione da schierare contro il Palermo. Se da un lato è rimasto convinto dalla prestazione offerta a San Siro con la Juve (per cui sarebbe intenzionato a riconfermare in toto l’undici titolare), dall’altro cerca una soluzione per far male al Palermo, disposto in campo in maniera diversa rispetto ai bianconeri. Nelle ultime ore, starebbe prendendo corpo l’ipotesi Biabiany, unica ala destra vera e propria a disposizione dell’ex manager del Manchester City, sull’out mancino la sicurezza è Ivan Perisic. Il francese ex Parma e Milan sta ritrovando la condizione migliore, anche se il processo per il pieno recupero dopo il problema al cuore deve evolversi lentamente. Lui sta comunque bruciando le tappe. Come riporta ‘La Gazzetta dello Sport‘, per il calciatore classe ’88 non ci sarebbe migliore chance di quella contro il Palermo. Biabiany quando vede i rosanero sorride ancor di più. Il suo bilancio è particolarmente positivo al punto che i siciliani sono la squadra a cui ha segnato più volte: 3 gol in 6 partite. Punta a riprendersi una maglia da titolare anche Geoffrey Kondogbia, che come Biabiany ha giocato e ben impressionato nel Trofeo Berlusconi, trovando anche il gol. Il 4-2-3-1 è il modulo che lo esalterebbe di più e Mancini gli farà spazio. Felipe Melo e Medel sono avvertiti, c’è troppo poco spazio per tutti e tre.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy