Inter e la (lunga) attesa del nuovo tecnico. Il Giornale: “Chiedete a Zamparini, risolverebbe subito l’enigma”

Inter e la (lunga) attesa del nuovo tecnico. Il Giornale: “Chiedete a Zamparini, risolverebbe subito l’enigma”

Quattro giorni dopo l’esonero di De Boer, l’Inter non ha ancora deciso a quale allenatore affidare la panchina nerazzurra.

Commenta per primo!

Ore concitate in casa Inter, dove nei prossimi giorni verrà deciso ufficialmente il prossimo allenatore.

A guidare i nerazzurri in occasione del match contro il Crotone sarà ancora Stefano Vecchi, il mister della Primavera nerazzurra che si è seduto sulla panchina della Prima Squadra già in settimana, quando Icardi e compagni hanno affrontato il Southampton in Europa League.

Serie A: probabili formazioni 12a. giornata, le scelte di De Zerbi

Ad analizzare la situazione dei nerazzurri l’edizione odierna de ‘Il Giornale‘. “Pirandello ha rappresentato con quasi un secolo d’anticipo, in ‘Sei personaggi in cerca d’autore’, le vicende attuali dell’Inter. Emblematica una frase: ‘Crediamo d’intenderci, non c’intendiamo mai’. Sul tavolo la scelta del tecnico cui affidare la squadra dopo il licenziamento di De Boer che, per quanto nell’aria da metà ottobre, pare abbia colto di sorpresa il club e i suoi azionisti. I sei personaggi in cerca d’un allenatore sono: Steven Zhang, il figlio del proprietario di Suning, Yang Yang, il vicepresidente del gruppo cinese, Jun Ren, il braccio operativo del gruppo cinese, l’agente Kia, il cfo Gardini e il ds Ausilio. Se invece per i sei personaggi intendiamo gli allenatori in cerca d’una panchina, quella nerazzurra, che piace a tanti, ci troviamo in presenza di Pioli, Guidolin, Marcelino, Hiddink, Pereira, Marco Silva“, scrive Filippo Grassia nel suo editoriale. In caso di difficoltà consiglieremmo di chiedere una consulenza a Zamparini che di allenatori s’intende più di qualunque altro al mondo e in un battibaleno risolverebbe l’enigma. Una cosa è certa – prosegue -. Dalla scelta sapremo chi comanda: se Kia, l’agente caro a Thohir, ma anche ai cinesi, o Ausilio che nell’identikit ha posto la perfetta conoscenza del nostro calcio. Per la cronaca Kia ha portato all’Inter Joao Mario e De Boer dopo aver venduto il brasiliano Texeira al club cinese Jiangsu Suning per 50 milioni. Lui sì che se ne intende“.

Futuro Palermo, moglie e figlio Zamparini a Dubai con intermediari. Il presidente: “Lascerò il club a mani sicure”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy