Inter, Branca: “Il 4-2-3-1 del Triplete? Fu Mourinho a convincere Eto’o…”

Inter, Branca: “Il 4-2-3-1 del Triplete? Fu Mourinho a convincere Eto’o…”

L’ex ds dei nerazzurri ha raccontato un retroscena relativo alla scelta del tecnico portoghese

Un’ardua scelta che fu premiata con la conquista del Triplete.

Nel corso dell’annata 2009/10 José Mourinho, allora tecnico dell’Inter, decise di adottare un cambio radicale del modulo utilizzato, optando per il 4-2-3-1 con cui i nerazzurri riuscirono a vincere lo scudetto, la Coppa Italia e la Champions League: una soluzione che inizialmente non fu ben vista da Samuel Eto’o, che abituato da sempre a giocare come centravanti, fu spostato sulla fascia sinistra del campo.

Intervenuto a margine dell’evento Festival dello Sport, l’ex ds del club lombardo, Marco Branca, ha raccontato di come l’allenatore portoghese riuscì a convincere il camerunese: “Il 4-2-3-1 con Eto’o e Pandev esterni? Mourinho ce ne parlò. Eto’o dopo esser tornato dalla Coppa d’Africa aveva un pizzico di malumore, poi si chiarirono una notte prima della partita con l’Udinese. Mourinho riuscì a convincere Eto’o che poi fece delle partite meravigliose“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy

// inizio configurazione per mediagol // fine configurazione per mediagol