Gnoukouri jr, che stangata! Manata all’arbitro e due anni di squalifica

Gnoukouri jr, che stangata! Manata all’arbitro e due anni di squalifica

La giovane ala classe 2000 resterà ferma per 24 mesi.

Commenta per primo!

Due anni di squalifica: è questa la sanzione riservata a Zate Wilfred Gnoukouri, ala delle giovaniili dell’Inter e fratello di Assane, centrocampista facente parte della Prima Squadra nerazzurra.

La pesante sanzione, è stata inflitta a seguito di una manata rifilata al direttore di gara di gara di Atalanta-Inter, match disputatosi in occasione del Torneo Internazionale Città di San Bonifacio. Di seguito, il video dell’episodio incriminato ed il comunicato ufficiale diramato dal Giudice Sportivo:


“Per lui squalifica fino al 09/05/2018. Ammonito per proteste, offendeva l’arbitro. Alla notifica del successivo provvedimento disciplinare, colpiva volontariamente e con forza il direttore di gara al volto (mandibola destra) con mano aperta, provocandogli dolore fisico tale da determinare l’arbitro alla conclusione anticipata della partita. Mentre il direttore usciva dal terreno di gioco, lo stesso giocatore manteneva un comportamento minaccioso e tentava di aggredirlo nuovamente, desistendo dalla grave condotta solo in quanto trattenuto da un dirigente della propria Società”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy