Fontana: “Pioli sarà un vantaggio per l’Inter, conosce il campionato. De Boer mi piaceva”

Fontana: “Pioli sarà un vantaggio per l’Inter, conosce il campionato. De Boer mi piaceva”

Le dichiarazioni dell’ex portiere di Inter e Palermo, Alberto Fontana.

Commenta per primo!

Se Pioli è l’uomo giusto per l’Inter? Credo che un conoscitore del calcio italiano sia avvantaggiato, Pioli mi sembra una persona pacata che conosce bene come funziona da noi“.

La pensa così Alberto Fontana, in arte “Jimmy” o “Nonno volante”, ex portiere di Palermo ed Inter intervenuto ai microfoni di Tuttomercatoweb.com. Un cambio di guida che serviva in casa nerazzurra, nonostante il gioco espresso non dispiacesse all’ex numero 12 rosanero: “È un vantaggio, inutile girarci intorno, perché il campionato italiano non concede tempo rispetto ad altri tornei. Per noi è normale cambiare mister se la situazione non va come dovrebbe. Per il modo di porsi e per come ha interpretato il calcio, de Boer mi piaceva molto. L’olandese aveva bisogno di più tempo ma noi, come mentalità, non siamo abituati a questa situazione“.

Fontana: “A Palermo situazione prevedibile, sono sicuro riusciranno a salvarsi”

Spero Pioli possa riuscire a cambiare la situazione in casa Inter, anche se personalmente sposo in pieno il pensiero di Allegri. I tre punti valgono più del bel gioco senza vittorie. In Italia funziona così, si va avanti se arrivano le vittorie anche se non c’è un grandissimo gioco. Questo fa parte della nostra cultura, condivido il pensiero di Allegri quando dice che giocare bene è importante ma in certi momenti bisogna vincere anche con l’intuizione di un singolo- ha concluso Fontana– . Così la penso anche io, i tre punti ti fanno lavorare meglio e portano serenità nel gruppo“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy