Ausilio: “Lavorare con Zamparini? perché no! Per Dybala abbiamo fatto di tutto”

Ausilio: “Lavorare con Zamparini? perché no! Per Dybala abbiamo fatto di tutto”

Le dichiarazioni del ds nerazzurro.

1 Commento

“Lavorare con Zamparini? Perché no, in fin dei conti lui ce l’ha con gli allenatori, non con i direttori sportivi! Rimpianti di mercato? Uno, Paulo Dybala. Abbiamo provato a prenderlo con tutte le nostre forze. Anche se i veri rimpianti sono legati ad addii di giovani provenienti dal settore giovanile come Bonucci o Destro. Tuttavia, se il sacrificio è legato all’arrivo di campioni come Thiago Motta e e Diego Milito, il rimpianto si trasforma in semplice dispiacere”. Queste le dichiarazioni di Piero Ausilio, ds dell’Inter, rilasciate nel corso di una lunga intervista rilasciata al quotidiano Libero.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. nick - 10 mesi fa

    Ormai siamo la barzelletta d’Italia

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy