Rafael: “Vi spiego io come si parano i rigori”

Rafael: “Vi spiego io come si parano i rigori”

“Sono contento del rigore parato perché sono riuscito ad aiutare i miei compagni in un momento di difficoltà. E’ stato importante fare il punto della salvezza, anche se volevamo.

Commenta per primo!

“Sono contento del rigore parato perché sono riuscito ad aiutare i miei compagni in un momento di difficoltà. E’ stato importante fare il punto della salvezza, anche se volevamo vincere. Ora mettiamoci a posto per lo sprint finale e vedremo dove riusciremo ad arrivare”. Lo ha detto il portiere dell’Hellas Verona, Rafael: l’estremo difensore brasiliano fa riferimento al penalty parato nella gara contro il Bologna. “Il segreto per parare i rigori? C’è un po’ di tutto. Tanto allenamento, molto studio degli avversari ed anche un po’ di fortuna. Era da tanto che non riuscivo a respingere un penalty ed oggi è andata bene. La prestazione del nostro reparto difensivo? Loro sono stati bravi e noi siamo riusciti a non prendere gol. Peccato non aver segnato, ma ripeto, la cosa più importante di oggi è stata raggiungere la salvezza”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy