L’Hellas Verona imita il Palermo e Zamparini, ds Bigon: “Da domani tutti in ritiro, non siamo morti”

L’Hellas Verona imita il Palermo e Zamparini, ds Bigon: “Da domani tutti in ritiro, non siamo morti”

I gialloblù vanno in ritiro

Commenta per primo!

Due punti nelle ultime cinque giornate di campionato. L’Hellas Verona vuole risollevarsi (qui la classifica aggiornata) dopo il 4-1 subìto al Ferraris contro la Sampdoria. “Ritiro? Non andremo questa sera, probabilmente andremo da domani. Oggi l’approccio alla partita non è stato male, i ragazzi ci tengono e lavorano come dei pazzi. La fotografia del nostro campionato è la classifica che abbiamo, che ci deve dare stimolo – ha detto il ds del club Riccardo Bigon -. Siamo professionisti, dobbiamo avere la forza di combattere anche nei momenti difficili, ci sono calciatori di un gruppo storico che soffrono in queste situazioni. Ripartiamo da questa situazione cercando di vivere la partita con più entusiasmo e più spregiudicatezza. A questo periodo negativo si rimedia con il lavoro e i risultati sono il mezzo giusto per acquisire autostima e fiducia. L’ho già detto e lo ripeto, non dobbiamo farci prendere dal panico e continuare a lavorare. Non siamo una squadra morta“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy