Hellas Verona, Setti: “Vi racconto di quelle due volte in cui ho salvato il Bologna”

Hellas Verona, Setti: “Vi racconto di quelle due volte in cui ho salvato il Bologna”

Le dichiarazioni del presidente del club gialloblù.

Commenta per primo!

In un’intervista al Resto del Carlino, il presidente dell’Hellas Verona, Maurizio Setti, ha raccontato i suoi trascorsi a Bologna, squadra che i veneti affronteranno lunedì sera.

Serie A: le probabili formazioni di tutti i match della 31esima giornata, Novellino col tridente

Serie A: tabella corsa salvezza, tutte le partite per non retrocedere

Salvare i felsinei – “Ho salvato due volte il Bologna: la prima con la cordata, la seconda, nell’estate del 2014: se non avessi comprato Christodoulopolos il Bologna non avrebbe avuto i soldi per iscriversi alla serie B. E oggi la storia sarebbe diversa”, ha spiegato.

SERIE A, LA CLASSIFICA AGGIORNATA

SERIE A, IL CALENDARIO E LE PROSSIME SFIDE SALVEZZA

Verona – “Ho il pubblico dalla mia, ho fatto le cose per bene, ma quest’anno mi è andata male. Ci proveremo fino alla fine, ma è dura. Abbiamo l’obbligo di finire con dignità e orgoglio – ha proseguito -: lo dobbiamo a noi stessi e ai nostri grandi tifosi. Coi dirigenti rossoblù ho un ottimo rapporto e in virtù del fatto che il Verona è la dimostrazione che l’annata storta può capitare a chiunque, ho trovato solidarietà sull’argomento da tanti”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy