Roma-Genoa, Ballardini: “Loro superiori a Inter e Lazio. Rinnovo? Penso alla prossima partita”

Roma-Genoa, Ballardini: “Loro superiori a Inter e Lazio. Rinnovo? Penso alla prossima partita”

Le parole nel post-gara del tecnico: “Quando il Genoa saprà a quale campionato parteciperà, ci sarà modo di parlare del contratto”

di Mediagol3, @Mediagol

“Nel primo tempo siamo stati troppo passivi, dobbiamo migliorare nella gestione della palla, non possiamo solo difendere”.

Lo ha detto Davide Ballardini, intervenuto in conferenza stampa al termine di Roma-Genoa. Il tecnico dei liguri ha commentato la prestazione offerta dalla sua squadra: 2-1 è, infatti, il risultato finale maturato questa sera fra le mura dello stadio Olimpico.

“Nella ripresa siamo stati più sfacciati, meno equilibrati ma volevamo giocarcela provando a ribaltare il risultato. Il Genoa è una squadra affidabile, rispecchia le qualità morali dei ragazzi che abbiamo, si è visto anche stasera. Sia la Roma che noi abbiamo disputato le stesse partite in pochi giorni, questa è andata, pensiamo alla prossima – ha dichiarato il coach ex Palermo -. Con il Verona sarà una partita certamente importante, sia per noi che per loro. Dobbiamo fare bene, il Verona ha fatto risultati straordinari fuori casa, mi viene in mente la partita di Firenze, è una squadra in salute e se la gioca: di facile non c’è nulla. Lapadula ha fatto una bella partita, ha fatto reparto quasi da solo, è stato bravo ed ha meritato di segnare”.

SUL FUTURO… – “Il rinnovo? Non mi aspetto nulla dal contratto, penso alla partita di lunedì. Quando il Genoa saprà a quale campionato parteciperà allora ci sarà modo di parlare del contratto. Champions League? La Roma mi sembra la più attrezzata tra Inter e Lazio nella corsa alla Champions, rispetto alla Lazio e l’Inter i giallorossi hanno un impegno straordinario contro il Liverpool. Ma se pensiamo alla qualità della rosa, la Roma è superiore sia all’Inter che alla Lazio, ma le altre non hanno le coppe. Diciamo che sono sullo stesso piano per questo motivo. Preziosi viene per giocare con noi, non so se giovedì o venerdì, è la volta buona che gli facciamo un’entrata decisa e lo facciamo secco (ride, ndr)”, ha concluso.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy