Luca Rigoni: “Ho avuto dei problemi con Zamparini”

Luca Rigoni: “Ho avuto dei problemi con Zamparini”

Il centrocampista del Genoa, Luca Rigoni, è tornato sulla sua esperienza in rosanero: “Sono finito anche fuori rosa”

1 Commento

Ha saltato solamente una partita fin qui in stagione, la terza giornata di campionato. Per il resto, Luca Rigoni ha giocato tutte le gare disputato in questa annata calcistica dal suo Genoa, siglando peraltro due reti (contro Cagliari e Sampdoria).

In serata, il calciatore originario di Schio è intervenuto ai microfoni di TeleNord per analizzare il suo momento. “Il sacrificio è la componente principale per poter arrivare al top: è un lavoro bellissimo quello del calciatore, che ti fa maturare in anticipo ma resta un privilegio”, le parole del classe ’84.

“Mio padre Gianluigi giocò solo una volta in Serie A, poi affrontò sempre le categorie dei dilettanti. E’ bello avere una famiglia sportiva, con due fratelli in massima categoria: una bella soddisfazione dopo tanti sacrifici di papà e mamma“, ha aggiunto Rigoni. “Devo dire grazie a tutti gli allenatori che ho avuto in mia carriera, tutti sono stati importanti per crescere come uomo e come calciatore. Sono serio nelle cose che faccio, è il mio carattere. Ho ricoperto tutti i ruoli, dalla mezz’ala con Mazzarri fino a play basso davanti alla difesa per molti anni a Verona”. Ultima chiosa sul Palermo, squadra a cui è rimasto tuttora abbastanza legato.

FOTO, Luca Rigoni ancora legato ai rosa: “Buon compleanno Palermo!”

“A Palermo ho avuto dei problemi con Zamparini, sono andato fuori rosa e poi sono venuto al Genoa a giocare”, ha concluso Luca Rigoni.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Axelbear - 3 settimane fa

    E chi non ha mai avuto problemi con Zamparini?!?!
    Li ho persino io che non lo conosco personalmente, ma con tutta l’abbili che mi fa fare…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy