Genoa, Juric: “Tante assenze, troveremo soluzioni. Pavoletti? Rientro rimandato”

Genoa, Juric: “Tante assenze, troveremo soluzioni. Pavoletti? Rientro rimandato”

Le parole del tecnico del Genoa Ivan Juric.

Commenta per primo!

Arriviamo alla gara con tante assenze, sapevamo di doverci fare i conti“.

Non si piange addosso Ivan Juric, tecnico del Genoa che domani alle ore 15 se la vedrà contro l’Empoli di Martusciello. Tante assenze, ma l’obiettivo resta trovare le giuste soluzioni per portare a casa i tre punti, così come sottolineato dal tecnico dei liguri nel corso della conferenza stampa odierna: “Quattro giocatori in attacco che mancano sono tanti, ma siamo fiduciosi, cercheremo di trovare la soluzione migliore. Ballottaggio Ninkovic-Edenilson in attacco?Ninkovic ha giocato l’ultima partita da titolare in Serbia, giocherà Edenilson: anche perché voglio avere una soluzione a gara in corso, Edenilson dovrà adattarsi in un ruolo non suo che però ha provato negli ultimi dieci giorni. Potrà anche scambiarsi con Laxalt, con le sue caratteristiche per me può far bene“.

Quando trattieni Saponara non pensi di poter retrocedere, è una squadra che non ha fatto punti ma ha fatto buone partite. Filosofia di gioco simile alla Sampdoria? Assolutamente, hanno lo stesso tipo di gioco– ha continuato Juric- , ma ora sono molto concentrato su questa partita che vale tre punti e che per noi è un appuntamento fondamentale. Siamo in una buona posizione, giochiamo in casa, è una grande occasione per noi. Pavoletti? Sfortunato, si è beccato anche l’influenza e l’iter di recupero è rallentato“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy