Genoa, Ballardini: “Salvezza? Campionato difficile, inutile parlare di posizione tranquilla. Io ho portato le mie idee…”

Genoa, Ballardini: “Salvezza? Campionato difficile, inutile parlare di posizione tranquilla. Io ho portato le mie idee…”

Le parole del tecnico del Genoa, Davide Ballardini, a seguito del risultato positivo contro il Chievo.

di Mediagol22

Un ulteriore risultato positivo per il Genoa di Davide Ballardini, che ha conquistato ieri i 3 punti nel match giocatosi allo Stadio Marcantonio Bentegodi contro il Chievo grazie ad un gol di Diego Laxalt, messo a segno durante i minuti di recupero. La compagine rossoblù nelle ultime giornate ha dimostrato di poter raggiungere l’obiettivo salvezza senza troppe preoccupazioni e, a +10 punti di distanza dalla terzultima in classifica, attende adesso tra le mura amiche l’Inter.

Abbiamo meritato di vincere, soprattutto grazie alla personalità che ci abbiamo messo nel secondo tempo, quando la qualità del nostro gioco è cresciuta. Nel primo non siamo andati bene, troppo poco movimento nelle due fasi. Sabato troveremo una squadra destinata a lottare per un posto in Champions, ma è altrettanto chiaro che faremo di tutto per metterli in difficoltà anche se nella metà campo avversaria possiamo e dobbiamo fare ancora meglio.” – Ha commentato Davide Ballardini.

Il merito della striscia di risultati utili del Genoa è in gran parte proprio di Davide Ballardini, il quale, dopo aver sostituito a dodici giornate dall’inizio del campionato l’esonerato Ivan Juric, ha collezionato 21 punti, a confronto con i 6 conquistati dal tecnico precedente nel medesimo numero di gare giocate. Durante la gestione dell’ex allenatore rosanero, inoltre, la difesa rossoblù ha subito 6 reti, soltanto il reparto arretrato della Juventus è riuscito a far meglio.
Tuttavia, nonostante il cambio di rotta evidente, il tecnico ravennate non intende cullarsi sugli allori:
Io ho portato semplicemente le mie idee, cercando di condividerle coi giocatori e instaurando con loro un rapporto soprattutto chiaro, questo deve fare un allenatore. Siamo in effetti in una buona posizione di classifica ma il campionato resta difficilissimo, inutile parlare adesso di posizione tranquilla. Vietato rilassarsi, dobbiamo arrivare almeno a 40 punti.

Genoa, mago Ballardini guarisce il Grifone: il tecnico tira fuori dal cilindro Hiljemark. A Palermo…

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy