Muslera sfida la Lazio: “Domani partita difficile, noi a Roma per compiere l’impresa”

Muslera sfida la Lazio: “Domani partita difficile, noi a Roma per compiere l’impresa”

L’es portiere biancoceleste ha ricordato i suoi trascorsi con la maglia biancoceleste.

Commenta per primo!

Alla vigilia della sfida di ritorno dei sedicesimi di Europa League tra Lazio e Galatasaray, prevista per giovedì sera, l’ex estremo difensore laziale attualmente legato al club turco, Fernando Muslera,  è intervenuto nella consueta conferenza stampa che precede la sfida. Il portiere ha ricordato i cinque anni passati a Roma e le sensazioni provate al ritorno nella Capitale da avversario. “Domani sarà una partita difficile, ci giocheremo il passaggio del turno. Dobbiamo prima di tutto pensare a fare gol, poi a non subirne. Veniamo a Roma per compiere l’impresa. Tornare a Roma?  I 5 anni che ho vissuto qui sono stati fantastici, sono cresciuto tanto come persona ed è emozionante poterci tornare. Mi ha fatto piacere rivedere tante persone che ho lasciato qui. Torno a Roma appena posso, è una città meravigliosa e mi manca. La Lazio è una grande squadra e gli auguro tutto il bene. Galatasaray? In tutte le squadre ci sono alti e bassi, capita a tutti. In 5 anni ho vinto qui 8 trofei, poi può starci l’anno storto. Dobbiamo continuare a lavorare, a crederci e cercare di vincere ancora. Fino alla fine lotteremo”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy