Europa League: il Sassuolo cede 2-0 al Genk nel recupero dell’ultima giornata, neroverdi ultimi

Europa League: il Sassuolo cede 2-0 al Genk nel recupero dell’ultima giornata, neroverdi ultimi

La sfida tra i neroverdi e la compagine belga era stata rinviata a causa di una fitta nebbia abbattutasi nella serata di ieri su Reggio Emilia.

Commenta per primo!

Si è chiusa con una sconfitta e con l’ultimo posto nel girone l’avventura europea del Sassuolo.

I neroverdi nell’ultima sfida del proprio raggruppamento, posticipata a oggi a causa della fitta nebbia di giovedì sera, tra le mura amiche ha ceduto 2-0 ai belgi del Genk che con questi tre punti hanno conquistato anche il primo posto. Le reti sono state siglate entrambe nella seconda frazione di gioco prima al 58′ con Heynen che ha sfruttato al meglio l’assist arrivato dalla destra di Samata e ha depositato in rete dall’interno dell’area di rigore. Il raddoppio belga è stato messo a segno da Trossard all’80’ che ha spinto in rete una palla messa al centro dall’ottimo Karelis al termine di una serpentina in area proprio dello stesso calciatore greco.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy