Stellone: “Palermo, nessun risentimento per la retrocessione inflittami a Frosinone”

Le dichiarazioni del tecnico pugliese, intervenuto nel post-partita di Palermo-Bari.

Commenta per primo!

Intervenuto in mixed zone nel post partita di PalermoBari, il tecnico biancorosso Roberto Stellone si è soffermato sulle possibili ambizioni dei galletti in vista del prossimo campionato di Serie B.

“Il Palermo mi ha beffato due volte? Beh, ho già resettato la delusione di maggio, dopo la retrocessione in B del Frosinone. Il ko dispiace perché ci tenevamo a passare il turno: i miei ragazzi se lo meritavano. Bari candidata alla promozione? Lotteremo fino all’ultima giornata per rimanere tra le prime della classifica”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy