Spezia, Nené: “Siamo capaci di compiere imprese impossibili”. Il 30 novembre la sfida al Palermo

Le parole del centravanti dello Spezia al termine della partita vinta contro l’Udinese in Coppa Italia: i liguri affronteranno il 30 novembre il Palermo nel quarto turno di Tim Cup.

Commenta per primo!

Spezia avanti in Coppa Italia: alla Dacia Arena i liguri hanno fatto fuori l’Udinese di Beppe Iachini.

Coppa Italia: il tabellone del quarto turno e avversarie agli ottavi, sarà Palermo-Spezia

3-2 il finale: in gol anche Nené. “La vittoria contro l’Udinese, così come nella passata stagione il match di Roma, dimostra la forza di questa squadra, capace di compiere imprese impossibili e di giocare alla pari contro qualsiasi avversario – ha detto lo stesso attaccante brasiliano -. Quando si gioca in trasferta è normale far sfogare i padroni di casa nei primi 15′ di gioco, capita anche in Serie A, l’importante è saper reagire come abbiamo fatto, pareggiando subito dopo il loro vantaggio e trovando anche le reti del raddoppio e del del momentaneo 1-3; avremmo anche potuto segnare il quarto gol, ma direi che per oggi va benissimo così. Personalmente sono molto soddisfatto, complimenti a tutti i compagni per questa bella vittoria, dobbiamo continuare così; abbiamo due giorni liberi per rifiatare e staccare un poco, ma da martedì si ripartirà con la solita concentrazione per iniziare al meglio il campionato”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy