Bocalon: “Non andiamo a Palermo a fare una gita, al Barbera noi dell’Alessandria ce la giochiamo”

Bocalon: “Non andiamo a Palermo a fare una gita, al Barbera noi dell’Alessandria ce la giochiamo”

La punta dell’Alessandria è pronto a pungere il Palermo

3 commenti

Riccardo Bocalon è uno degli uomini più temibili dell’Alessandria che domani verrà al Barbera a giocarsi il turno di Coppa Italia. Attaccante di 26 anni, è cresciuto nell’Inter e da 2-3 anni è uno dei migliori attaccanti della Lega Pro. In questa stagione coi grigi è già a quota 8 centri e sta guidando la squadra in una rapidissima rinascita dopo l’inizio complicato. “Siamo cambiati noi, mister Gregucci ha dato consapevolezze, ci ha spronato e fatto capire che in C serve correre tanto e lottare – ha spiegato a La Stampa -. Stiamo bene e abbiamo fiducia in ogni partita”. Sul match di domani sera la punta ha esternato tutta la sua determinazione. “Non andiamo certo in Sicilia per una gita: logico che affrontiamo una formazione di serie A, ma proveremo a giocarcela con lo spirito che ci ha contraddistinto ultimamente e con l’idea di metterli in difficoltà. Un anticipo del grande calcio che ci aspetta in caso di promozione? Per questo, meglio aspettare: gli obiettivi li abbiamo bene in mente, ma c’è ancora tanta strada da percorrere”.

3 commenti

3 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Massimiliano Ferrari - 2 anni fa

    Ma quale paura vinciamo 4-0

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Aldo Chianchiano - 2 anni fa

    Abbiano paura persino dell’Alessandria .Come siamo caduti in basso!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Pippo Lo Cascio - 2 anni fa

    E fanno bene. Possono vincere

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy