Napoli agli ottavi di Champions, Albiol: “Gara straordinaria, dispiace per l’errore”

Napoli agli ottavi di Champions, Albiol: “Gara straordinaria, dispiace per l’errore”

L’intervista rilasciata dal centrale spagnolo del Napoli, Raul Albiol: da ieri sera i partenopei sono tra le 16 squadre che si contenderanno la vittoria in Champions League.

Commenta per primo!

Il suo errore ha fatto imbestialire (e non poco) Maurizio Sarri.

Parliamo di Raul Albiol, difensore centrale del Napoli che ieri sera ha sbancato il Da Luz, battendo per 2-1 il Benfica e guadagnando l’accesso (da prima forza del girone) agli ottavi di Champions League.

“Abbiamo mostrato grandissima mentalità, complimenti alla squadra perchè è stata una serata magnifica”, ha detto lo spagnolo. “Siamo felici perché volevamo passare il turno e vincere allo stesso tempo il Girone. Siamo qualificati come primi ed è un risultato meritatissimo per ciò che abbiamo dimostrato sinora”.

L’ERRORE – “Mi spiace tanto per il mio errore nel finale, è stata solo colpa mia, mi rammarico soprattutto per Pepe perché stasera siamo stati quasi perfetti e non meritava di subire la rete. In compenso però i miei compagni sono stati straordinari ed hanno disputato una gara splendida”.

STRATEGIE – “Abbiamo preparato la sfida benissimo, sapevamo che nei primi 20 minuti loro avrebbero pressato e siamo stati attenti a gestire il possesso palla. Poi ci siamo distesi ed abbiamo creato tante palle gol. Abbiamo dimostrato veramente di essere i migliori nel Girone”.

SORTEGGIO – “Ora è lo stesso, un avversario vale l’altro. L’importante è sapere di giocare agli ottavi e di esserci arrivati con pieno merito. Da qui a febbraio c’è tempo, adesso bisogna riprendere la strada in campionato e sin da domani penseremo solo al Cagliari”, ha concluso l’ex Real Madrid.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy