Dinamo Kiev, Rebrov: “Sapevamo sarebbe stato difficile col Napoli. Sarri? Ci ha studiati bene”

Dinamo Kiev, Rebrov: “Sapevamo sarebbe stato difficile col Napoli. Sarri? Ci ha studiati bene”

Le parole del tecnico della Dinamo al termine del match perso contro il Napoli in Champions League.

Commenta per primo!

Un 2-1 che permette al Napoli di portarsi in testa alla classifica del gruppo B, in virtù soprattutto del pareggio tra Benfica e Besiktas.

Ultima a zero punti la Dinamo Kiev. “Eravamo consapevoli che sarebbe stata una partita difficile, sapevamo chi avevamo contro ma non ho nulla da rimproverare ai miei ragazzi – ha detto a fine gara Serhiy Rebrov, tecnico degli ucraini -. Ci sono stati due momenti chiave nel match, è successo qualcosa di strano negli ultimi minuti del primo tempo grazie ai due gol del Napoli. Sydorchuk? Se hai beccato un cartellino giallo e hai l’abitudine di prenderli… bisogna essere attenti e responsabili”. Spazio anche per parlare dell’omologo tra i partenopei. “E’ chiaro che ci ha studiati per bene: è stata fatta un’analisi delle nostre partite e del nostro stile di gioco. La prestazione di stasera l’ha dimostrato, i giocatori del Napoli riuscivano a fare superiorità numerica e si aprivano comodamente linee di passaggio. Per questo il risultato è stato positivo per loro”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy