Champions League: prima CR7 poi prodezza di Mandzukic, Juve-Real è 1-1 al 45′

Champions League: prima CR7 poi prodezza di Mandzukic, Juve-Real è 1-1 al 45′

1-1 al termine del primo tempo a Cardiff: in gioco la coppa dalle grandi orecchie.

Commenta per primo!

E’ parità al termine del primo tempo tra la Juventus di Massimiliano Allegri e il Real Madrid di Zinedine Zidane: il punteggio segna 1-1, in virtù delle reti siglate da Cristiano Ronaldo al 20′ e Mario Manduzkic al 27′.

Bianconeri in palla nei primi minuti della prima frazione, poi il gol siglato in contropiede da CR7 (con deviazione di Bonucci). Sette minuti più tardi una prodezza dell’attaccante croato della Juve, autore di una rovesciata dal limite dell’area di rigore. Keylor Navas scavalcato e palla in fondo al sacco.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy