Champions League, in arrivo il cambio look: 4 posti per le italiane, le novità

Esecutivo straordinario giovedì, venerdì le novità che saranno rese operative dopo l’ok finale del 15 settembre.

Commenta per primo!

In arrivo importanti novità dalla UEFA, la Champions League è pronta a cambiare il proprio abito.

Venerdì, in occasione dei sorteggi della fase a gironi della competizione annuale europea saranno infatti ufficializzate importanti novità sull’assetto della kermesse per i prossimi anni. Dopo l’Esecutivo straordinario che si terrà giovedì, come raccolto dalla Gazzetta dello Sport, la UEFA darà il via libera al nuova format della Champions che vedrà partecipare di diritto 4 club di Serie A, Bundesliga, Premier League e Liga BBVA.

Non ci saranno più preliminari per italiane, tedesche, inglesi e spagnole, chi arriverà entro la quarta posizione in classifica accederà direttamente in Champions. Composta da 32 squadre divise in 8 raggruppamenti da 4, la nuova competizione non prenderà però in considerazione in meriti sportivi, come richiesto da diversi club nel passato. Cambierà anche la ripartizione del budget guadagni dal 60 all’80%. Venerdì le novità, il 15 settembre l’ok finale per il nuovo assetto della competizione europea.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy