Champions League: fantascienza al Parco dei Principi, 4-0 del Psg sul Barcellona. Perde anche il Borussia Dortmund

Champions League: fantascienza al Parco dei Principi, 4-0 del Psg sul Barcellona. Perde anche il Borussia Dortmund

I parigini hanno asfaltato i blaugrana nella gara di andata degli ottavi di finale di Champions League, nell’altra gara di giornata il Benfica ha sconfitto 1-0 il Borussia Dortmund.

Commenta per primo!

Un Psg indemoniato ha asfaltato il Barcellona di Luis Enrique in una partita che difficilmente i blaugrana dimenticheranno, sia per la prestazione anomala offerta sia per il risultato con il quale sono usciti sconfitti dal Parco dei Principi ossia 4-0. Un ottavo di finale così era davvero difficile da pronosticare e da pensare, i catalani nella gara di ritorno prevista a marzo dovranno provare a compiere una vera e propria impresa contro una compagine, come quella parigina, apparsa in forma e in condizione straordinaria. Il club guidato da Unay Emery hanno realizzato due reti per tempo, ad aprire le danze è stato Angel Di Maria che nel giorno del suo compleanno ha realizzato una doppietta, dapprima al 18′ con un calcio di punizione magistrale e in seguito al 55′ con un tiro a giro che si è insaccato all’incrocio dei pali. Le altre due reti portano la firma di Draxler al 40′ e di Cavani al 72′ che ha sigillato il risultato in vista del ritorno al Camp Nou. L’altro match di giornata era BenficaBorussia Dortmund con i lusitani che hanno sconfitto per 1-0 i tedeschi grazie a una rete di Mitroglu al 47′, per i gialloneri occasione sprecata al 58′ con Aubameyang che ha fallito un calcio di rigore.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy