West Ham, Zaza si presenta: “Avevo voglia di cambiare, qui per diventare grande”

Questa mattina l’ufficialità: Simone Zaza è un nuovo giocatore del West Ham. Ecco le sue prime parole.

1 Commento

Adesso è ufficiale: Simone Zaza è un nuovo giocatore del West Ham.

“Voglio ringraziare tutti per il benvenuto, sono davvero felice che la società sia contenta del mio arrivo”. L’ormai ex attaccante della Juventus si presenta così ai tifosi degli Hammers: intervenuto ai microfoni del sito di riferimento del club inglese, Zaza ha spiegato i motivi che lo hanno spinto ad accettare l’offerta del West Ham.

“Avevo voglia di una nuova esperienza, il West Ham è la scelta giusta per me. Ho avuto la fortuna di giocare nel nuovo stadio del West Ham, anche se indossavo un’altra maglia ho sentito il calore dei tifosi. La storia del club, i suoi tifosi, sono i motivi principali che mi hanno spinto ad accettare l’offerta. È stato importante segnare contro il West Ham in amichevole, sapevo che il club mi stava seguendo e volevo mettermi in mostra – ha dichiarato il classe ’91 -. Le mie caratteristiche? Sono un giocatore che non molla mai. Non mi piace fare promesse, ma posso dire che darò sempre il massimo quando scenderà in campo. Paolo Di Canio? So quanto lui sia stato importante per questa società, è innamorato del West Ham. Anche per lui ho scelto questa squadra. Obiettivi? Vorrei affermarmi ad alti livelli, voglio diventare più forte. L’obiettivo è quello di raggiungere l’Europa e diventare grande con la maglia del West Ham”.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Salvo da Bali - 4 settimane fa

    Per diventare grandi non si va in Inghilterra e nel west ham, ci si va solo per i soldi, per diventare grande dovevi restare in Italia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy