Villarreal, Pato si presenta: “Non potevo rifiutare questa opportunità, sento il calore della gente”

Le prime parole dell’attaccante brasiliano ex Milan.

Commenta per primo!

Tanti infortuni e poca fortuna, Alexandre Pato è pronto alla nuova avventura europea con la maglia del Villarreal.

Giornata di presentazione in casa del “Subamarino Amarillo”, l’ex attaccante di Milan e Chelsea è carico: “Arrivo in una piccola città, ma in un grande club. Ho vissuto a Londra e Milano, ma questo non importa. Ciò che veramente conta– ha ammesso Pato al sito ufficiale del Villarreal- è l’amore e il calore della gente che qui sto notando. Voglio regalare tanto a tutti i tifosi del Villarreal, non importa la grandezza della città ma l’amore delle persone“.

Volevo tornare in Europa e giocare nuovamente la Champions League. E’ un’opportunità che non potevo perdere, ho chiamato Bonera e mi ha parlato molto bene di questo club. Poi ho parlato con il mister Marcelino che mi ha convinto ad accettare questa destinazione. Questo club– ha continuato il numero 7- è come se fosse una grande famiglia. Concorrenza in attacco? Sia Soldado che Bakumbu sono grandissimi attaccanti, ma lavorerò duro per giocare. Il mister mi ha detto di accettare qualsiasi decisione prenderà e così farò. Non vedo l’ora di cominciare“.

Accadde oggi, 9 anni fa, l’arrivo di Pato al Milan per 22 milioni di euro: Mediagol.it vi propone il video del primo gol del “Papero” con la maglia rossonera.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy