Tragedia in Cina: è morto il centrocampista ivoriano Cheik Tiote

Tragedia in Cina: è morto il centrocampista ivoriano Cheik Tiote

L’ex centrocampista ivoriano del Newcastle sarebbe deceduto durante una sessione d’allenamento a causa di un attacco cardiaco.

Commenta per primo!

Tragedia nel mondo del calcio: è morto all’età di 31 anni il centrocampista del Bejing Enterprises, Cheik Tiote.

Il centrocampista ivoriano classe ’86 militava nel club cinese di seconda divisione dal febbraio del 2017 ed è deceduto durante una sessione d’allenamento in modo improvviso. La notizia è trapelata alcune ore fa da diversi media asiatici e poi ha, purtroppo, trovato la triste conferma ufficiale.

Precedentemente Tiote aveva indossato le maglie di Anderlecht, Roda, Twente e Newcastle, proprio con il club inglese si era messo in evidenza collezionando 139 presenze condite da una rete.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy