Tragedia Chapecoense: l’Atletico Nacional chiede di assegnare la Copa Sudamericana ai brasiliani

Tragedia Chapecoense: l’Atletico Nacional chiede di assegnare la Copa Sudamericana ai brasiliani

Il club colombiano, altra finalista della Copa Sudamericana, pretende che il titolo venga assegnato al club brasiliano.

Commenta per primo!

Questo vale molto più del calcio o come avrebbero detto loro “Isso é muito mais que futebol”.

La tragedia che ha colpito la Chapecoense e l’intero mondo del calcio ci ha tenuti incollati ai giornali e alla tv da questa mattina, ma purtroppo la vicenda ha avuto un risvolto davvero tragico. Sono solo cinque i sopravvissuti del disastro aereo, il velivolo era distante 50 km dall’aeroporto di Medellin (Colombia) luogo in cui sarebbe dovuto atterrare; si sono salvati il secondo portiere Jackson Ragnar Follmann, i difensori Alan Luciano RuschelHelio Zampier Neto, un giornalista e un membro dell’equipaggio. Vi chiederete, cos’è che vale più del calcio in sè? Senza dubbio la decisione presa dall’Atletico Nacional de Medellin che mercoledì alle 18,45 locali avrebbe dovuto affrontare proprio i brasiliani nella gara valida per l’andata della finale della Copa Sudamericana. Il club colombiano ha chiesto espressamente alla Conmebol di assegnare il titolo alla Chapecoense senza discutere e si è resa disponibile ad aiutare il club protagonista di tale disgrazia sia con aiuti economici sia morali. Grande gesto della compagine sudamericana che ha fatto capire a tutti cosa significhi il calcio e lo sport in generale, perchè “Isso é muito mais que futebol”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy