Ranieri, dopo la Premier anche la ‘Palma d’oro’ al merito tecnico. Malagò: “Premio meritato”

Ranieri, dopo la Premier anche la ‘Palma d’oro’ al merito tecnico. Malagò: “Premio meritato”

Il tecnico del Leicester sarà insignito della ‘Palma d’Oro’ al merito tecnico, la massima onorificenza del Coni per un allenatore

Commenta per primo!

Nel corso della mia carriera ho vinto molti trofei, lui, sulla soglia dei 70 anni, non ha mai vinto nulla. Dovrebbe cambiare mentalità, ma credo che ormai sia troppo vecchio per farlo”. Forse sono servite queste parole di Mourinho, per stimolare Claudio Ranieri a cercare la vittoria di un titolo. O forse no.

Dopo la vittoria della Premier League con il Leicester City e i tanti complimenti arrivati da ogni parte del mondo, il tecnico romano continua il momento magico della sua carriera ricevendo la ‘Palma d’Oro’ al merito tecnico, la massima onorificenza del Coni per un allenatore.

Ad annunciarlo è stato Giovanni Malagò, presidente del Coni, rimasto piacevolmente sorpreso del cammino di Ranieri e del Leicester in questa stagione, autentica cenerentola del calcio inglese: “Dire che se l’è meritata è dire poco“. La premiazione avverrà lunedì prossimo, quando Ranieri sarà a Roma per ritirare il Premio Bearzot.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy